top of page

Rimpact CX

Inserto Ciclocross e Gravel

Cambiare il gioco:

La nostra dichiarazione di missione

I pneumatici tubolari sono dominanti nelle gare di ciclocross grazie alla loro capacità di funzionare a pressioni che i copertoni non possono. Ciò offre al ciclista la trazione e lo smorzamento di cui ha bisogno su percorsi scivolosi e fangosi senza timore di far esplodere uno pneumatico tubeless convenzionale. Il nostro obiettivo era prendere le nostre conoscenze sugli inserti e applicarle ai rigori delle gare CX per vedere se potevamo colmare il divario e rendere le gomme Tubeless Clincher non solo praticabili ma l'opzione migliore.  

DSC_0903.jpg

Obbiettivo:

Per produrre un inserto per pneumatici per bici CX e Gravel che:

  • Fornisce supporto per pneumatici per consentire pressioni che rivaleggiano con quanto è possibile con i pneumatici Tublar.

  • Sii abbastanza leggero da essere praticamente o totalmente impercettibile su una configurazione CX.

  • Proteggi i pneumatici dai morsi di serpente.

  • Mitiga la maggior parte dei danni al cerchio in caso di forte impatto.

  • Sii utilizzabile come run flat per arrivare al traguardo o alla fermata della riparazione, entro limiti ragionevoli.

  • Smorza le vibrazioni per ridurre l'affaticamento e aggiungere sicurezza .

  • Rendi le gomme copertoncino un'opzione legittima rispetto alle gomme tubolari.

  • Funziona come un inserto Gravel per attenuare le forature, fornire aderenza e proteggere i cerchi.

DSC_0973.JPG

Cruciale  Peso

~55 g per inserto!

Il Rimpact CX utilizza lo stesso design Dual Density del nostro inserto per mountain bike di livello superiore, il Rimpact  PRO. Puoi leggere di più sulla filosofia e la tecnologia alla base del sistema Dual Density qui .

Durante i test abbiamo riscontrato che la nostra schiuma Rimpact Original non si adattava bene e la protezione era compromessa quando si riduceva la dimensione dell'inserto per adattarsi a uno pneumatico CX . Utilizzando due diverse densità di schiuma, tuttavia, siamo stati in grado di trovare un equilibrio tra protezione, peso e facilità di installazione .

 

Uno strato superiore più duro fornisce protezione dagli urti e funge da guscio per assorbire e dissipare la forza. Lo strato inferiore più morbido si trova nel cerchio e sostiene il pneumatico, fungendo da smorzatore sia per le vibrazioni che per gli impatti più grandi. Lo strato più morbido aiuta anche l'utente nel montaggio in quanto può essere manipolato per consentire al pneumatico di inserirsi più facilmente. 

Sensibile all'energia?

Proprio come il nostro inserto Pro , il Rimpact CX è a doppia densità e sensibile all'energia . Ciò significa che l'inserto si irrigidisce e diventa più duro all'impatto. Quando viene applicata la forza (quando colpisci una roccia o un bordo quadrato), lo strato superiore del Rimpact CX aumenta la sua protezione per dissipare le forze attraverso il suo corpo piuttosto che attraverso se stesso e nel cerchio che sta proteggendo.  

Perché non iniziare con un materiale più denso in primo luogo? C'è un'ottima spiegazione approfondita sulla nostra pagina dedicata Dual Density, tuttavia la risposta rapida è: i materiali più densi si sentiranno duri a basse velocità o con impatti minori , rendendo più difficile tracciare attraverso sezioni accidentate e rimanere sulla linea. Un materiale che agisce in modo diverso in base alla forza d'impatto fornirà sempre protezione e sensazione di guida adeguate per mantenerti composto e seguire il terreno. Quando arriva il momento di montare l'inserto, la schiuma è a riposo ed è malleabile, rendendo l'installazione più semplice rispetto a un materiale più rigido. 

DSC_0969.JPG
bottom of page